VICENZA, PROVINCIA E DINTORNI

il mercato dell'antiquariato di Piazzola

A VICENZA GRANDE MERCATO DELL'ANTIQUARIATO OGNI SECONDA DOMENICA DEL MESE

A MAROSTICA MERCATINO DELL'ANTIQUARIATO LA PRIMA DOMENICA DEL MESE

AD ASOLO LA TERZA DOMENICA

E A PIAZZOLA SUL BRENTA IL MERCATO ANTIQUARIATO-MODERNARIATO PIU' RINOMATO, L'ULTIMA DOMENICA DEL MESE

 

Ogni domenica grande mercato tradizionale a CAMISANO VICENTINO

opere di Antonio López García

24 Dicembre 2014 - 08 Marzo 2015

(Salva su calendario)

Palazzo Chiericati, Vicenza

opere di Antonio López García

A Vicenza dal 24 dicembre 2014 all'8 marzo 2015 Palazzo Chiericati ospitala mostra “ANTONIO LÓPEZ GARCÍA Il silenzio della realtà. La realtà del silenzio”,evento eccezionale dal momento che l’artista spagnolo ha sempre centellinato le occasioni in cui si sono potute vedere le sue opere, che hanno trovato peraltro casa in alcuni dei più famosi musei del mondo.

López García è già stato protagonista con tre opere (tra cui La cena, attualmente riesposta in Italia in occasione della Milanesiana) della mostra Raffaello verso Picasso nel 2012 sempre a Vicenza e dedicata alla storia del ritratto e della figura. Prestiti importanti, sollecitati presso collezionisti e istituzioni dallo stesso artista. La prima di queste, una celeberrima scultura policroma su legno del 1963, Donna che dorme. Il sogno, dal museo Reina Sofía di Madrid, che sarà posta in dialogo con le sculture dell’antico Egitto e con i ritratti del Fauym a lui cari. Poi, nella sezione successiva, il rapporto con le finestre notturne di Giorgione e Tiziano (saranno Grande finestra, del 1972/73 e Finestra di notte, Chamartin, del 1980), mentre la quarta apparirà nella penultima sezione, quella dedicata alla pittura sulla notte condotta nel Novecento, da Klee e Hopper fino a De Staël e Rothko, e si intitola Tomelloso, giardino di notte, del 1980.

Al di là dei quattro prestiti per la mostra in Basilica, l’artista ha accettato di essere protagonista di una mostra personale presso la sede del museo civico vicentino. L’esposizione si svolge dal 24 dicembre 2014 all’8 marzo 2015, coprendo quindi tutto il primo tempo della vasta mostra storica in Basilica.

Ma la cosa forse più straordinaria in assoluto, è che Vicenza presenterà l’ultimo, grande quadro cui López García sta lavorando, e che verrà ultimato proprio per la mostra di Palazzo Chiericati. Una tela quasi quadrata di oltre due metri di lato e intitolata Nocturno, Poniente 3. Da un interno dimesso, nella luce della notte, i riflessi sulla finestra di un paesaggio urbano che lampeggia all’esterno e lascia tutta bloccata l’atmosfera della notte.

Info: www.lineadombra.it